Client Money Safety? suggerire brokergiurisdizione
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Client Money Safety? suggerire brokergiurisdizione

  1. #1
    Io non vengo dagli Stati Uniti, io sono in Australia e anche se abbiamo un buon governo societario Non esiste alcuna protezione per la sicurezza del denaro dei clienti se un fornitore di servizi OTC (FX non è scambiato in borsa) l'intermediario cessa l'attività.

    SO in realtà voglio scoprire qual è la giurisdizione più adatta
    1) Sicurezza del denaro del cliente
    2) Permette comunque la copertura?

    Eventuali suggerimenti?
    Il Regno Unito ha l'assicurazione FSA, ma quando ho chiesto al FCCS (il ramo assicurativo) ha continuato a dire che il prodotto deve essere un prodotto approvato!
    Sembra che si applichi solo se stai commerciando con un broker del Regno Unito per il prodotto negoziato in borsa nel Regno Unito e non su FX!

  2. #2
    Saxo Bank ... in quale paese è protetto? EuSingapore? Non hanno vendite dirette in Australia. Ho appena perso i miei soldi con un'etichetta bianca Saxo Bank in Australia, denominata ”meri dei capitali Sonray”, in quanto si è verifia una presunta frode. Saxo non è ECN. ma hanno cose interessanti come le opzioni FX E poiché hanno etichette bianche in AU non posso commerciare direttamente con loro Proverò Alpari UK Aus Client sicurezza in denaro Succhia grande tempo

  3. #3

    Citazione Originariamente Scritto da ;
    Non vengo dagli Stati Uniti, sono in Australia e sebbene abbiamo un buon Corporate ...
    da quello che so degli Stati Uniti e del Regno Unito, personalmente penso che AUS sia buono come qualsiasi altro software per OTC. Il vecchio detto piove vero, non tenere mai di più quindi puoi permetterti di perdere con il tuo broker. L'altro problema con gli Stati Uniti in questi giorni è tutte le nuove limitazioni (regolamenti) per il trading FX.

  4. #4
    Vengo dal Canada e ho le stesse preoccupazioni, quindi ho scelto Dukascopy. Ora sono una banca regolamentata svizzera e la teoria è che il tuo deposito Forex con loro è garantito in caso di fallimento fino a 100 CHF, che è di circa 100.000 AUD. Se sbaglio, qualcuno mi dimostri il contrario, altrimenti ho l'impressione che i miei soldi siano più sicuri con loro di qualsiasi altro broker sul pianeta. Se li scegli, ho notato che non sono il tipo piccolo come me e ignoro alcune domande nelle mie e-mail che molti potrebbero trovare importanti, ma penso che sia perché sono molto impegnate, hanno una solida reputazione e mai accettato clienti al dettaglio in passato. Più o meno si aspettano che tu sappia cosa stai facendo, per leggere le loro condizioni e scambiare, quindi sto bene con quello per la sicurezza del mio deposito con loro. Se parli con qualcuno di loro al telefono, però, sono molto bravi e cordiali e fanno di tutto per aiutarti.

  5. #5

    Citazione Originariamente Scritto da ;
    Non vengo dagli Stati Uniti, sono in Australia e sebbene abbiamo un buon Corporate ...
    CitiFX ha assicurato depositi FDIC fino a $ 250K. Penso che i conti debbano essere denominati in USD, e non so se non essere un residente negli Stati Uniti abbia alcun effetto. Ma sono uno dei forse 2-3 forex broker che offrono quel tipo di protezione che conosco (non ricordo i nomi degli altri, ma c'era un thread qui non molto tempo fa). Ma naturalmente non c'è copertura ...

  6. #6
    Che ne pensi di Interactive Brokers e Saxo Bank? Offrono protezione dei fondi, per quanto ne so.

  7. #7
    Devi leggere la stampa fine. Ad esempio, l'assicurazione FDIC (come per Citi) copre solo depositi in USD, EUR e altri cc non sono coperti (afaik). Non sono sicuro che l'assicurazione bancaria CH copre solo CHF. Potresti controllarlo. Il Regno Unito ha un fondo di compensazione del cliente per i fallimenti dei broker. Poiché Londra è anche il centro del mondo per quanto riguarda il fx, è una buona giurisdizione.

  8. #8

    Citazione Originariamente Scritto da ;
    ... quindi ho scelto Dukascopy. Ora sono una banca regolamentata svizzera e la teoria è che il tuo deposito Forex con loro è garantito in caso di fallimento fino a 100 CHF, che è di circa 100.000 AUD.
    Non lo so adesso, ma alcuni anni fa i depositi nelle banche svizzere garantivano solo 20K CHF al massimo!

  9. #9
    Interessante, ovviamente non vogliononon posso dare una risposta definitiva. Anche la formulazione sul sito web dei broker è sempre probabilmente accettabile per il risarcimento, ma probabilmente non hanno ottenuto una risposta definitiva. Quindi i contratti forward senza regole non regolamentati non sono protetti. Le aziende stesse sono ovviamente regolate da FSA, ma ciò rende il prodotto (fx) regolamentato? Non è regolamentato come azioni o futures. Ora se l'azienda è regolamentata ma il prodotto no, vuol dire che il saldo del conto gratuito è protetto, ma non le posizioni aperte? Sembra che se hai un conto titoli, i titoli che detieni siano protetti, ma non contratti fx non regolamentati. Quindi la domanda è: come viene gestito il margine sulle posizioni aperte fx, che è solo un deposito di sicurezza in contanti e non un prodotto di per sé. Non lo so, questo sarebbe qualcosa per un avvoo della sicurezza.

  10. #10
    Sì Shrike Quella è una domanda da un milione di dollari MA QUANTO GENTE LO HA CHIESTO? Mi rivolgo ai residenti britanniciclienti del Regno Unito per sollevare questa domanda. Ora se l'azienda è regolamentata ma il prodotto no, vuol dire che il saldo del conto gratuito è protetto, ma non le posizioni aperte? Sembra che se hai un conto titoli, i titoli che detieni siano protetti, ma non contratti fx non regolamentati. Quindi la domanda è: come viene gestito il margine sulle posizioni aperte fx, che è solo un deposito di sicurezza in contanti e non un prodotto di per sé.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Il sito di forexmad utilizza cookie
Il sito di forexmad utilizza cookie, alcuni dei quali già installati. Per avere maggiori informazioni sui nostri cookie ti preghiamo di cliccare qui. Ti preghiamo di cliccare sul bottone a destra per accettare i nostri cookie. Se continui a navigare sul sito di forexmad assumeremo che sei d'accordo ad utilizzarli.